Domanda:
Come viene dissipato il calore da un satellite o da qualsiasi metallo nello spazio?
Sylar
2013-12-06 15:16:42 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Tutti i satelliti artificiali lanciati nello spazio hanno una serie di celle solari attaccate a loro. Quando sono in uso, questi pannelli assorbono molte radiazioni dal sole e la mettono in funzione. Quindi, questi pannelli si surriscaldano con l'esposizione alle radiazioni come sulla Terra? Poiché nello spazio non è disponibile alcun supporto per dissipare il calore, come viene alleviato?

Due risposte:
#1
+27
Rory Alsop
2013-12-06 15:23:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La convezione non è una funzione di dissipazione del calore utilizzabile nello spazio, perché non esiste un mezzo di convezione.

Le radiazioni, tuttavia, funzionano molto bene. Qualsiasi corpo nello spazio si irradierà in un'ampia gamma di lunghezze d'onda e assorbirà anche le radiazioni.

Quindi qualsiasi parte di un veicolo spaziale o satellite rivolto verso il sole assorbirà calore (un guadagno netto) e qualsiasi parte rivolta verso l'esterno irradierà calore (una perdita netta).

I progettisti di satelliti riducono al minimo l'assorbimento di energia utilizzando, ove possibile, una pellicola riflettente e forniscono alette che irradiano calore per dissipare il calore in eccesso sul lato oscuro del satellite.

Penso di ricordare un po 'di isolamento che sono strati di lamina (con un'emissività molto bassa) intervallati da una maglia a conducibilità molto bassa. Se (ad esempio) ogni strato di lamina riflette il 98% della radiazione e il distanziatore è trascurabile, il calore viene ridotto di 2 ordini di grandezza per ogni strato
#2
+14
Phil H
2013-12-11 21:26:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per aggiungere alla risposta di Rory, i satelliti utilizzano anche tubi di calore per trasferire il calore dal lato caldo a quello freddo; sono altamente termicamente conduttivi.

Considera un satellite a forma di cubo, con un lato rivolto verso il sole. Utilizzando tubi di calore o distribuendo in altro modo il calore, l'area radiativa può essere aumentata fino a 6 volte il lato esposto al sole.

Mantenere bassa la differenza di temperatura tra le diverse parti dell'imbarcazione è importante, in quanto un gradiente maggiore induce una maggiore sollecitazione meccanica (un lato si espande senza che l'altro faccia lo stesso).



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...