Domanda:
Qual è la distanza massima che un veicolo spaziale ha percorso dalla Terra?
Jamd
2013-12-03 14:31:29 UTC
view on stackexchange narkive permalink

So che ci sono alcuni veicoli spaziali incredibilmente lontani che hanno viaggiato per decenni lontano dalla Terra, ma qual è il più lontano? E ha scoperto qualcosa di straordinario?

Intendi astronavi in ​​generale o satelliti? Per esempio. Voyager è un veicolo spaziale. Lo Sputnik era un satellite.
@Everyone, praticamente.
@Everyone Voyager è in orbita attorno alla Via Lattea, non è vero?
Due risposte:
#1
+31
a CVn
2013-12-03 14:44:44 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Wikipedia afferma che Voyager 1 è attualmente il più lontano dalla Terra; fornisce la distanza al 3 dicembre 2013 di 126,95 AU ($ 1,899 \ cdot 10 ^ {10} \ text {km} $) dalla Terra. A quella distanza, la velocità del ritardo della luce è di circa 17 ore e 36 minuti. Entro il 7 dicembre 2013 era indicato come a una distanza di 127,03 AU dalla Terra, il che significa che si sta allontanando dalla Terra a una velocità di 0,02 AU al giorno, corrispondente a una velocità (rispetto alla Terra) di circa 35 km / s. La velocità relativa al sole è dichiarata di circa 17 km / s. La sonda è stata lanciata, insieme alla sua sorella Voyager 2, nell'agosto 1977; Wikipedia afferma che la velocità attuale di Voyager 2 rispetto al sole è leggermente superiore a 15,4 km / s a ​​una distanza dalla Terra di 103,00 UA al 7 dicembre 2013. Dato che stai chiedendo del più lontano , mi concentro su Voyager 1.

Esattamente ciò che potrebbe essere considerato "scoperte sorprendenti" è ovviamente una questione di opinione personale piuttosto che una rigorosa valutazione scientifica, ma Voyager 1 sembra aver contribuito alla nostra comprensione di i limiti esterni dell'eliosfera. Come TildalWave ha sottolineato in un commento (da allora cancellato), ha anche fornito prove di molte altre cose, incluso il fatto che ha:

L'impresa di comunicare con il veicolo spaziale ( anche qui) potrebbe effettivamente essere abbastanza significativa in sé e per sé; Voyager 1 comunica con la Terra (tramite Deep Space Network) su frequenze vicine a 2,3 GHz e 8,4 GHz. A meno che non sbagli i calcoli (anche se i numeri sembrano rientrare nel campo di applicazione), solo le perdite di propagazione dello spazio libero sono nell'intorno di 300 dB su 2,3 ​​GHz e 320 dB su 8,4 GHz. Le comunicazioni con Voyager vengono effettuate con circa 20 kW di uplink nelle grandi antenne del DSN.

La velocità relativa alla Terra non dipenderebbe dal giorno? Andrebbe in ciclo + e - 30k / s in uno schema sinusoidale nel corso di un anno.
@JDługosz Probabilmente sì, proprio come dici tu. Notate che ho incluso anche la velocità relativa al Sole.
Lo so ... ero confuso riguardo alla relazione tra i due.
Forse la domanda potrebbe essere: "essendo la sonda ancora funzionante più distante (dalla Terra) (almeno parzialmente), quali contributi significativi alla scienza continua a dare?" - a cui la risposta sembra risiedere nei dati che ha raccolto / sta raccogliendo sull'eliopausa e sul mezzo interstellare.
#2
+5
aramis
2014-02-07 08:26:57 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Dal 7 febbraio:

Voyager 1 Spacecraft, effemeridi per venerdì 7 febbraio 2014, 02:13 UTC Ascensione retta: 17h 11m 54s Declinazione: + 12 ° 01 '12 "(J2000 ) [HMS | 00: 00: 00 | Dic] Distanza dal Sole: 18.968,76 Milioni di Km Distanza dalla Terra: 19.024,36 Milioni di Km Magnitudo: NA Costellazione: Oph

dato un AU di 149,597 milioni di km ... 127.1 AU e arrampicata. Tieni presente che la distanza varia di ± 2 UA nel corso dell'anno e viaggia di circa 1 UA ogni 100,5 giorni o circa 3,6 UA all'anno.

http://theskylive.com/ephemerides-computation ? obj = voyager1 # lat | 77.9799442515 | lon | 102.02461516200002 | fov | 80



Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...