Domanda:
Quali tipi di oggetti sono proibiti nelle missioni spaziali?
Krazer
2013-07-17 06:05:05 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Quali oggetti non possono essere portati a bordo delle missioni di esplorazione spaziale?

Cosa non può essere riportato da una missione spaziale (senza previa autorizzazione)?

Perché queste norme sono state originariamente messe in atto?

Sono sorpreso dal fatto che Google non tira fuori nulla per questo tipo di domanda. +1
Sei interessato alle leggi di un determinato paese o alle variazioni tra i paesi?
@dd3 Sarei soddisfatto delle restrizioni generali.
Acqua o altri liquidi in contenitori più grandi di 100 ml? :-)
Tre risposte:
#1
+12
TildalWave
2013-07-17 07:43:15 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Disclaimer: IANASL - Non sono un avvocato spaziale :)

Ciò dipenderebbe molto dalle singole nazioni che effettuano missioni spaziali e dalle loro leggi spaziali nazionali, che sarebbe di un ordine di grandezza troppo ampio per essere ragionevolmente trattato in questo Q&A, ma presumo che tu stia limitando la tua domanda al , come suggerisce il tag che hai scelto, e quali leggi e regolamenti internazionali esistono che limitano o vietano l'uso, il posizionamento e la rimozione di determinati articoli?

Forse il più importante dal punto di vista storico, il Trattato sullo spazio esterno del 1967 vieta il posizionamento e l'uso di armi nucleari o qualsiasi altra arma di distruzione di massa nell'orbita terrestre e oltre (corpi celesti, spazio esterno, ...). Inoltre, proibisce la costruzione di installazioni militari, test di armi e simili militarizzazione dello spazio nel suo Articolo IV:

Stati parti del Trattato si impegna a non collocare in orbita attorno alla terra oggetti che trasportano armi nucleari o altri tipi di armi di distruzione di massa, a non installare tali armi su corpi celesti oa collocare tali armi nello spazio in qualsiasi altro modo. La luna e gli altri corpi celesti saranno utilizzati da tutti gli Stati parti del Trattato esclusivamente per scopi pacifici. È vietata l'istituzione di basi militari, installazioni e fortificazioni, il collaudo di qualsiasi tipo di arma e la conduzione di manovre militari sui corpi celesti.

Ciò viene successivamente esteso a qualsiasi "interferenza potenzialmente dannosa con le attività di altri Stati Parte nell'esplorazione e nell'uso pacifici dello spazio cosmico" nell ' Articolo IX del trattato , ma non è specifico per quanto riguarda eventuali articoli / apparecchiature particolari che dovrebbero causare questa interferenza dannosa . La maggior parte di queste "leggi spaziali" si legge come principi generalmente concordati in materia di esplorazione e utilizzo dello spazio, ma non menzionano specificamente articoli proibiti.

Detto questo, personalmente non sarei a conoscenza di altri articoli esplicitamente proibiti , ma la Legge spaziale internazionale è in continua evoluzione sotto l'egida dell ' Ufficio delle Nazioni Unite per gli affari spaziali (UNOOSA) sotto forma di trattati, risoluzioni e principi internazionali, quindi io suggerisci la pagina web di UNOOSA come prima fonte di informazioni. Naturalmente, sarei curioso di leggere anche i risultati di qualsiasi altro risponditore su questo argomento, e la mia risposta non dovrebbe assolutamente essere considerata completa. Spero che sia d'aiuto, forse come punto di partenza, e altri potranno fare un po 'più di luce sull'argomento in questione.

Penso che tu abbia appena creato un nuovo meme.
#2
+9
Chandough
2013-07-17 07:51:07 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Questo potrebbe variare da paese a paese.

Per quanto riguarda gli oggetti che non possono essere portati nei programmi della navetta, gli oggetti a bordo della navetta sono molto specifici per la missione e raramente sono autorizzati a trasportare oggetti personali a bordo della navetta.

Come se il programma Space Shuttle avesse un kit di preferenze personali o PPK per ogni membro dell'equipaggio.

Il contenuto di un PPK era limitato a 20 articoli separati, con un peso totale di 1,5 libbre e tutti questi oggetti sarebbero stati messi in una borsa fornita dalla NASA.

Soyuz ha indennità un po 'più larghe in questa materia, ogni membro dell'equipaggio potrebbe portare fino a 2,2 libbre di materiale.

Separati dal PPK ci sono i pacchetti per la cura dell'equipaggio. Questi sono manifestati dai team di supporto psicologico e includono oggetti personali considerati per il benessere dei membri dell'equipaggio, come libri, CD, forniture religiose, decorazioni natalizie e condimenti preferiti.

Inoltre, alcuni oggetti personali possono essere presentati sotto i rifornimenti necessari come, un membro dell'equipaggio può avere i propri vestiti inclusi come parte della sua indennità di indumenti.

E questi pacchetti vengono controllati e una volta rimossi dal personale della NASA. Dove controllano eventuali oggetti fragili. Come le matite (quindi le persone usano penne speciali nello spazio). o armi di qualsiasi tipo (che pesano meno di 1,5 libbre).

Questo limite di peso che hanno gli Organi Operativi, rende difficile o piuttosto impossibile per loro portare a bordo armi di qualsiasi tipo. Quindi l'unico vero pericolo derivante dalle cose portate a bordo dai membri dell'equipaggio sono le cose fragili che vengono evitate. Soprattutto a causa della mancanza di gravità, le cose che fluttuano possono danneggiare i membri dell'equipaggio

#3
+8
Erik
2013-07-17 07:38:41 UTC
view on stackexchange narkive permalink

La maggior parte dei lanci spaziali sono condotti da stati sovrani, quindi non esiste davvero alcuna autorità per vietare nulla. Ci sono alcune organizzazioni private che lanciano, ma generalmente vengono fatte sotto la bandiera di uno stato sovrano. In futuro, le organizzazioni private potrebbero scegliere di operare indipendentemente dalle acque internazionali (ad esempio SeaLaunch), ma lì mancano precedenti.

Detto questo, ci sono alcune cose che ricevono più controllo di altri. Eccone alcuni da considerare:

  • Materiali biologici. Per le missioni planetarie che includono un veicolo di rientro, materiali biologici che potrebbero causare una contaminazione incrociata planetaria. Questo rientra sotto il nome di protezione planetaria e copre la contaminazione in entrambe le direzioni.
  • Materiali radioattivi. In caso di fallimento del lancio, questi materiali possono essere sparsi su una vasta area e rappresentare un rischio significativo per la salute.
  • Armi. Sebbene ogni nazione sia sovrana, la maggior parte delle nazioni (certamente quelle spaziali) hanno trattati e accordi in vigore riguardanti l'arma dello spazio. Probabilmente il più significativo di questi è il Trattato sullo spazio esterno.
  • Sistemi instabili. Cose come le fasi esaurite e i resti dei piros possono creare detriti spaziali, un pericolo a lungo termine per le missioni future.
  • Roba pesante. Calcola questo fino al divieto tramite la fisica. Le cose che hanno una bassa utilità / massa unitaria raramente lo faranno sul manifesto dei veicoli di lancio dei giorni nostri. Pensa al ferro per esempio. La maggior parte delle strutture sono progettate meglio da altri materiali con migliori proprietà del materiale.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...